title626_a.jpg (56201 byte)title626_b.jpg (19453 byte)

Ritorna al menu principaleico_su.jpg (8231 byte)ico_prev.jpg (8724 byte)ico_next.jpg (8664 byte)

 

D.P.R. del 12/01/1998 n. 37

Regolamento recante disciplina dei procedimenti relativi alla prevenzione incendi, a norma dell'articolo 20, comma 8, della legge 15 marzo 1997, n. 59.

 

Il Presidente della Repubblica

Visto l'articolo 87, quinto comma, della Costituzione;

Visto l'articolo 20 della legge 15 marzo 1997, n. 59, allegato 1, n. 14;

Visto l'articolo 17, comma 2, della legge 23 agosto 1988, n. 400;

Vista la legge 26 luglio 1965, n. 966, e successive modificazioni;

Visto il decreto del Presidente della Repubblica 29 luglio 1982, n. 577, e successive modificazioni;

Vista la legge 7 dicembre 1984, n. 818, e successive modificazioni;

Visto il decreto del Ministro dell'interno 16 febbraio 1982, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 98 del 9 aprile 1982;

Visto il decreto del Ministro dell'interno 8 marzo 1985, pubblicato nel supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 95 del 22 aprile 1985;

Vista la preliminare deliberazione del Consiglio dei Ministri, adottata nella riunione del 5 agosto 1997;

Acquisito il parere delle competenti commissioni della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica;

Udito il parere del Consiglio di Stato, espresso dalla sezione consultiva per gli atti normativi nell'adunanza del 1° dicembre 1997;

Vista la deliberazione del Consiglio dei Ministri, adottata nella riunione del 23 dicembre 1997;

Sulla proposta del Presidente del Consiglio dei Ministri e del Ministro per la funzione pubblica e gli affari regionali, di concerto con il Ministro dell'interno;

Emana il seguente regolamento:

Art. 1 "Oggetto del regolamento"

Art. 2 "Parere di conformitą"

Art. 3 "Rilascio del certificato di prevenzione incendi"

Art. 4 "Rinnovo del certificato di prevenzione incendi"

Art. 5 "Obblighi connessi con l'esercizio dell'attivitą"

Art. 6 "Procedimento di deroga"

Art. 7 "Nulla osta provvisorio"

Art. 8 "Norme transitorie"

Art. 9 "Abrogazioni"

Art. 10 "Entrata in vigore"